Napoli, arriva la mobilità sostenibile con i monopattini elettrici in sharing

Written by on 18 Maggio 2020

Napoli è in prima linea per la mobilità sostenibile: arrivano, infatti, i monopattini elettrici in sharing! Leggiamo insieme tutti i dettagli.

Pochi giorni fa, infatti, la giunta ha accolto la richiesta dell’Assessore con delega alla mobilità sostenibile e al Patrimonio, ai lavori pubblici e ai Giovani, Alessandra Clemente. L’obiettivo è sperimentare i  servizi in sharing di micro mobilità elettrica con monopattini nella città di Napoli.

Il comune partenopeo ha lanciato un bando volto ad assumere tre operatori per svolgere la sperimentazione con 2.400 monopattini disponibili in sharing: si va da un minimo di 400 ad un massimo di 900 ciascuno. Il progetto, peraltro, sarà sperimentato nell’arco di un mese di tempo.

La circolazione dei monopattini elettrici a Napoli seguirà le regole degli spostamenti in bicicletta. Sarà consentita con sosta libera vincolata in alcune aree della città. Secondo l’Assessore, l’utilizzo dei monopattini riuscirà a conciliarsi con il distanziamento sociale imposto dalle istituzioni durante la Fase 2 contro il contagio da Coronavirus e, in più, sosterrà il rispetto per l’ambiente e per la salute personale contro l’inquinamento.

Cosa ne pensate? Può essere una soluzione idonea ad una vita migliore e a spostamenti più sani?

Fonte: Napolike


Current track

Title

Artist