Justice League, la versione di Zack Snyder è realtà: ecco quando uscirà!

Written by on 21 Maggio 2020

Una storia complicata, quella di Zack Snyder alla guida del DCEU. Eppure, una storia che sembra giunta ad un lieto fine. La famigerata “Snyder’s Cut” di Justice League è finalmente realtà! Vediamo insieme tutti i dettagli, cos’è e quando esce.

Il regista di 300 e Watchmen ha lanciato la notizia al termine di una diretta live streaming de L’Uomo d’Acciaio. Dopo aver mostrato un poster in bianco e nero, ha finalmente lanciato la bomba: Justice League Snyder’s Cut vedrà la luce nel 2021 e uscirà su HBO Max. Per chi non lo conoscesse, è il servizio streaming targato HBO che per adesso esiste solo negli Stati Uniti.

E ora, un po’ di storia per capire meglio cos’è la Snyder’s Cut.

Zack Snyder, se ricordate, ha diretto L’Uomo d’Acciaio e Batman v Superman e aveva iniziato i lavori su una trilogia di Justice League., il crossover con Superman, Batman, Wonder Woman, Flash e via dicendo.

Purtroppo una grave tragedia personale (il suicidio di sua figlia) spinse Snyder ad abbandonare la produzione. Warner Bros. affidò il progetto a Joss Whedon (già regista del primo Avengers).

La compagnia, però, decise di modificare sostanzialmente i piani originali di Snyder. Molte scene furono rigirate e, in sostanza, il Justice League uscito al cinema nel 2017 fu un film molto diverso da ciò che aveva filmato in origine il buon Snyder, meno dark e decisamente più adatto alle famiglie.

Zack Snyder però non ha mai nascosto il fatto che la sua versione originale esiste eccome. Ma, finora, Warner Bros. non aveva mai espresso la volontà di pubblicarla.

Alla fine, i fan di Snyder saranno accontentati: nel 2021 potranno vedere il film mai uscito, che potrebbe essere un lunghissimo cut di quasi 4 ore o anche una miniserie divisa in 6 episodi.

Siete contenti? Attendiamo ulteriori novità sull’attesissimo montaggio inedito del cinecomic DC!

Fonte: THR


Current track

Title

Artist